ASSOCIAZIONE IL GABBIANO NOI COME GLI ALTRI

GABBIANO BASE SABATO POMERIGGIO

gruppo3

“Io penso che il divertimento sia una cosa seria.”

(Italo Calvino)

Ogni sabato pomeriggio, da più di 30 anni, volontari e persone con disabilità si incontrano per trascorrere momenti spensierati fatti di giochi, amicizia, tante attività entusiasmanti (danzaterapia, teatro, cucito, pittura, ecc...), ma anche tanto relax.

L'obiettivo principale di questa attività è promuovere nelle persone con disabilità una maggiore consapevolezza delle proprie capacità, maggiore autonomia nel vivere esperienze che li avvicinino alla quotidianità per aprirsi maggiormente al mondo esterno e alla realtà della zona.

Gli incontri hanno luogo tutti i sabati pomeriggio e qualche domenica (ormai da 30 anni) e prevedono solitamente un primo momento di accoglienza; successivamente i presenti orientano le proprie attività verso aree di specifico interesse o si aggregano spontaneamente per condividere maggiormente l'aspetto relazionale dello stare liberamente in compagnia. Ad ogni incontro è prevista una pausa merenda e, una volta al mese, il festeggiamento dei compleanni.

Le persone che partecipano alle attività del sabato attualmente e mediamente sono:

  • 25/28 persone con disabilità
  • 22/25 volontari a rotazione

Le attività si svolgono dalle 14:30 alle 18:30 presso la sede dell'Associazione "Il Gabbiano - Noi come gli Altri" in via Ceriani, 3 a Milano. È previsto un colloquio di valutazione iniziale coi familiari e con la persona con disabilità per valutare l'eventuale inserimento.
La partecipazione alle attività è gratuita.
Non è previsto servizio di trasporto.

Programma del mese

Gli incontri prevedono sia attività strutturate di gruppo che attività libere e spontanee, in modo da poter rispondere ai diversi bisogni dei nostri amici con disabilità.


DANZATERAPIA

Con l'aiuto della volontaria Tiziana da diversi anni una volta al mese i nostri ragazzi sperimentano la possibilità di esprimere attraverso il corpo e l'esplorazione dello spazio il proprio mondo interiore.


LABORATORIO DI CUCITO

Ines e Clarissa aiutano i ragazzi a realizzare delle piccole creazioni sartoriali. Nel corso della sagra di Baggio è stata fatta anche una sfilata di un abito realizzato a più mani. Questo laboratorio consente anche alle persone con maggiori compromissioni di partecipare: qualcuno cucirà e taglierà la stoffa, mentre qualcun altro sceglierà i tessuti e i colori.. aspetti fondamentali per essere IN!


TEATRO

Il teatro è ormai un'attività storica del Gabbiano Base. Grazie al supporto professionale di Patrizia e Heike i nostri ragazzi e i volontari hanno messo in campo diversi spettacoli, basati soprattutto su un percorso di crescita personale e di racconto di Sé. Dal 2017 è prevista la realizzazione di uno spettacolo teatrale denominato "liberiamo il gabbiano che è in noi" che coinvolgerà trasversalmente i diversi gruppi espressivi (coro, pittura, cucito, ecc...).


CORO IN INGLESE

Mauro mette in musica la sua conoscenza della lingua inglese e regala ai ragazzi e ai volontari una nuova modalità di esprimersi, superando il limite della comunicazione dialettica nella dimensione corale, dove la voce di uno e la voce di tutti.


LABORATORIO DI PITTURA E ARTI ESPRESSIVE

Questa attività, privilegiata dai nostri ragazzi, grazie alla fantasia di Alfredo diventa anche un momento di gruppo attraverso la realizzazione di cartelloni realizzati a più mani. La possibilità di poter manipolare materiali diversi e vedere realizzata un'idea rappresenta un momento prezioso di comunicazione del proprio mondo interiore, che spesso non si riesce a esprimere a parole.


USCITE

I volontari a rotazione accompagnano le persone con disabilità in piccole uscite al Parco delle cave, nei bar e nei negozi adiacenti al Gabbiano. Una volta al mese vengono organizzate piccole gite in centro per visitare musei, mostre o semplicemente per imparare a muoversi coi mezzi. Una o due volta all'anno si organizza una gita fuori porta. La possibilità di trascorrere qualche momento fuori dalla sede consente di rafforzare le relazioni coi volontari e col territorio.

Volontari

Le attività di volontariato sono costantemente seguite e coordinate dal Centro Ascolto, che si occupa della ricerca, selezione dei volontari e segue periodiche Supervisioni alle attività. Una volta al mese la psicologa incontri i volontari per valutare insieme i casi più complessi. Questi incontri hanno come scopo quello di promuovere le competenze e le predisposizioni dei volontari, per trovare delle soluzioni semplici e vicine alle esigenze degli utenti, grazie allo scambio di esperienze personali. In questo modo è garantita sia la natura spontanea a diretta del volontario, che la sicurezza dei volontari che possono contare su un aiuto professionale. È possibile accogliere la richiesta di ragazzi adolescenti, quindi minorenni, previa autorizzazione e colloquio coi genitori. È prevista una copertura assicurativa per le attività svolte a carico dell'Associazione.

Inserimento nuovi utenti

Per partecipare alle attività di tempo libero è necessario contattare il Centro Ascolto e fissare un incontro conoscitivo. La richiesta sarà poi valutata dalla psicologa coordinatrice e dai volontari in base alla possibilità di rispondere alle necessità specifiche della persona con disabilità. Le attività sono gratuite.

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian